Film

Film turco per netflix ultima chiamata per Istanbul trama

Film turco per netflix ultima chiamata per Istanbul trama

Su Netflix è arrivato un nuovo film turco. Recentemente, la piattaforma di streaming ha investito significativamente in serie e film turchi, ottenendo un notevole successo anche al di fuori della Turchia e affermandosi come un genere molto apprezzato, specialmente in Italia. Dopo produzioni come “Ambizione”, “Anime False” e “Il Sarto“, Netflix presenta ora un film romantico destinato a conquistarvi: si intitola “Ultima chiamata per Istanbul”. Questa commedia incentrata sull’amore e sulle seconde opportunità promette di catturare l’attenzione. Se siete curiosi, troverete trama, trailer e data di uscita di “Ultima chiamata per Istanbul”.

Il film vede come protagonista l’attore Kıvanç Tatlıtuğ, considerato il Brad Pitt della Turchia, affiancato da Beren Saat, un’attrice che ha goduto di grande popolarità e compensi elevati nel suo Paese.

Trama Film turco per netflix ultima chiamata per Istanbul trama

All’aeroporto di New York, due estranei attendono l’arrivo delle proprie valigie dal nastro. Uno sguardo scambiato, seguito da una risata da parte di lei, rivela un equivoco: la sua valigia è stata scambiata con quella di un altro signore. Avvicinandosi, lui offre aiuto, ma lei, riluttante a fargli perdere tempo, inizialmente rifiuta. Tuttavia, la sua insistenza prevale, poiché non può lasciarla sola senza soldi né telefono. Senza scambiarsi i nomi, si dirigono verso un hotel, dove presumibilmente il “ladro” della valigia di lei dovrebbe essere. Decidono di chiamarsi Ryan e Samantha, e da quel momento in poi, la separazione diventa impensabile. Conversano davanti a un drink, condividono opinioni su relazioni, figli, tradimenti, matrimonio e lealtà. Esplorano New York, ballano, ridono, esplorano anche un quartiere rischioso e infine trascorrono una notte di passione. Sembrano innamorarsi, colpiti da un’attrazione travolgente, ma entrambi non possono ignorare di essere sposati. La domanda rimane: sposati, sì… ma con chi?

Recensione

Ho guardato il film spinta dal protagonista maschile perchè ho seguito altri suoi lavori. Il film è carino non dispiace, personalmente mi aspettavo qualcosa di diverso. Però fa riflette per i rapporti duraturi e matrimoniali, che prima di lasciarsi bisogna provare di tutto per poter rimanere insieme se c’è ancora un sentimento forte.

Segnala a Zazoom - Blog Directory
Spread the love

Angela

Amante delle serie tv dei film su tutte le piattaforme streaming e in televisione. Ma soprattutto dal 2019 amante delle serie turche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.