curiosità

Come funziona il rating delle Serie Turche

Come funziona il rating delle Serie Turche

È comune sentir parlare della chiusura improvvisa di una dizi turca, ovvero una serie TV. Ma cosa determina il successo o l’insuccesso di una dizi in Turchia? La colpa ricade interamente sul rating. Ma cos’è questo famigerato rating? In breve, è l’indice di misura del successo delle dizi, che tiene in considerazione diversi fattori come il gradimento del pubblico, il seguito sui social e la redditività delle puntate trasmesse, ovvero quanto interesse generano nei clienti che investono in pubblicità e product placement.

I dati del rating

I dati del rating vengono raccolti attraverso un sistema simile all auditel italiano, su un campione di telespettatori conteggiati in 4000 case in 40 città, che riflettono le abitudini visive di 55.723.000 persone di età superiore ai 5 anni. Tengono conto di tre indici: Total, AB e ABC1. Ma di cosa si tratta e come si leggono?

Per rispondere a questa domanda, il sito Dizilah ha realizzato un utile articolo che spiega come funziona il sistema di rating turco, tanto odiato da coloro che vedono cancellata la loro serie TV preferita in una sola notte. In sostanza, l’importanza di una categoria è determinata dallo sfondo socio-economico dell’audience considerata, e i voti vengono calcolati tenendo conto del rapporto tra il numero medio di spettatori, all’interno di una particolare categoria (o status sociale), che guardano una determinata serie in un dato momento.

I tre indici di interesse

Iniziando con le premesse, i tre indici di interesse sono TOTAL, AB e ABC1. La categoria TOTAL rappresenta tutte le persone di età pari o superiore a 5 anni che vivono in famiglie con rating segmentato e comprende sei gruppi di spettatori: A, B, C1, C2, D ed E, che rappresentano diversi livelli della società in base all’istruzione, al reddito, alla posizione ecc. Le valutazioni degli spettacoli sono importanti per le entrate pubblicitarie e devono essere abbastanza alte per coprire il costo di produzione degli episodi successivi. In Turchia, le serie TV non vengono girate tutte insieme e poi messe in onda, ma solo pochi episodi per volta, valutando l’impatto sul pubblico e l’indice di Rating. La categoria AB è composta da persone relativamente più istruite, mentre ABC1 è la categoria più importante, composta da persone con un’età pari o superiore a 20 anni che includono il pubblico di destinazione AB ben istruito, più un gruppo più moderato di individui come pensionati, operai, casalinghe, negozianti, ecc. Le tariffe degli annunci e i ricavi per i canali sono determinati in base alle valutazioni in questo gruppo. In sintesi, si tratta di una questione di numeri.

Inoltre, un altro indice importante da considerare è l’attenzione che una serie ottiene sui social. Tuttavia, l’apprezzamento sui social media è soltanto complementare al sistema di classificazione TV, che resta il principale indice di successo di una serie Tv. Anche le vendite estere non contano per il rating e quindi per determinare il successo di una serie, valgono solo ed esclusivamente i dati raccolti in Turchia. In ogni caso, il destino di una serie Tv dipende anche dal canale in cui viene trasmessa.

Di seguito ci sono alcune importanti considerazioni sui vari canali televisivi che trasmettono in Turchia:

Kanal D: Questo canale è spietato nel chiudere le serie, non solo a metà stagione ma anche dopo soli 5 episodi.

ATV: Questo canale può chiudere una serie a causa di valutazioni basse, anche senza alcun preavviso.

FOX: Le serie su questo canale hanno una conclusione affrettata ma corretta prima della cancellazione definitiva, come nel caso di Bay Yanlış.

STAR TV: Le serie su questo canale hanno una conclusione affrettata ma corretta prima della cancellazione definitiva.

TRT1: Le serie su questo canale hanno garantita almeno una stagione completa.

TV8: Le serie su questo canale hanno garantita almeno una stagione completa.

SHOW TV: Le serie su questo canale vengono chiuse con preavviso.

KANAL 7: Le serie su questo canale vengono chiuse con preavviso.

(FONTE: articolo di Karin Ebnet sulla rivista Mavi Kus)

Inoltre se ti può interessare dove Dove guardare le serie turche

Segnala a Zazoom - Blog Directory
Spread the love

redazione

Amante delle serie tv dei film su tutte le piattaforme streaming e in televisione. Ma soprattutto dal 2019 amante delle serie turche.

14 pensieri riguardo “Come funziona il rating delle Serie Turche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *