FictionTv

Fiction mediaset Viola come il mare 2

Fiction mediaset Viola come il mare 2

Il 3 maggio 2024 su Canale 5 arriva la seconda stagione di “Viola come il mare”, con protagonisti Francesca Chillemi e Can Yaman. Gli episodi e i video saranno disponibili sul sito e applicazione Mediaset Infinity in anticipo dal 24 aprile 2024.

Trama Fiction mediaset Viola come il mare 2

La fiction vede Can Yaman nel ruolo di Francesco Demir, un ispettore capo di polizia con un talento investigativo innato, ma propenso a infrangere le regole pur di raggiungere i suoi obiettivi. Non crede nelle relazioni stabili, a differenza di Viola, interpretata da Francesca Chillemi, una giornalista che ha il dono di percepire i sentimenti altrui attraverso la sinestesia. Mentre Viola affronta la sua personale ricerca interiore, Francesco si trova a scontrarsi con il suo passato quando la madre di quest’ultimo decide di tornare a Palermo per parlare del padre di Francesco. In questa stagione vedremo nuovi casi che affronteranno Francesco e Viola, ma anche come andrà a finire il loro rapporto.

Quando vedremo viola come il mare su canale 5?

La fiction con Can Yaman andrà in onda dal 3 maggio 2024 su canale 5 in prima serata. Però gli episodi saranno disponibili prima su Mediaset Infinity dal 24 aprile i primi 3 puntate e le altre restanti il 3 maggio prima della messa in onda su canale 5. A rivelarlo è stato sorrisi sul profilo instagram.

Anticipazioni Viola come il mare 2

Trama prima puntata

Dopo la delusione di non aver trovato suo padre e la fuga di Demir durante la loro cena romantica, Viola ha deciso di affrontare la vita con leggerezza. In redazione ci sono stati dei cambiamenti: un nuovo editore, una nuova direttrice e nuovi colleghi. Solo Tamara è rimasta la stessa: cinica e ironica. Mentre Demir si scontra con l’arrivo di Matteo Ferrara, il nuovo rigido PM, un incidente lascia sua madre in coma. Era tornata in città con l’intenzione di rivelare a Francesco l’identità del suo vero padre.

Trama seconda puntata

Viola e il nuovo PM Matteo Ferrara si avvicinano sempre di più: nuotano insieme, scherzano e ogni giorno sembrano più affiatati. Nonostante cerchi di mantenere la calma, Demir è infastidito e geloso. Un caso che coinvolge una donna uccisa nella casa di sua madre, una magistrata in pensione affetta da demenza senile, porta Viola a commuoversi per la dedizione del compagno della giudice, innamorato e devoto alla sua donna. Il secondo caso riguarda l’aggressione di una dottoressa finita in coma: Viola e Demir indagano sui colleghi della donna, scoprendo un inaspettato legame con la redazione di Sicilia Web News.

Trama terza puntata

Grazie all’analisi del DNA di don Andrea, Viola e Francesco confermano che Pietro Martino è il padre biologico dell’ispettore. Turi, che si è trasferito da Demir, lo opprime con la sua presenza ingombrante, mentre si indaga sulla morte sospetta di un giovane violinista. Viola si avvicina sempre più a Matteo, suscitando la gelosia di Francesco, mentre sembra che Leonardo abbia qualcosa in comune con lei. Proprio quando Viola e Demir sembrano avvicinarsi molto, ritorna Farah. Viola, fraintendendo la situazione, si allontana da Francesco, ma presto si rende conto di aver sbagliato.

Trama quarta puntata

Le indagini di Viola e Demir si concentrano sulla morte di una veterinaria nella sua clinica. La coppia investigativa ha solo il testimone di una ragazza che è stata vista fuggire dalla scena del crimine con un cane, ma presto scopriranno una verità diversa. Nel frattempo, Turi continua a imitare gli atteggiamenti di Demir, con risultati comici. In redazione, il romanticismo di Raffaele verso Maryam contrasta con il cinismo di Tamara, che è scettica riguardo al collega. Una donna viene trovata morta dopo una colluttazione, ma il principale sospettato potrebbe non avere un movente chiaro. Nel frattempo, Viola e Demir devono prendersi cura di Joanna, la neonata figlia che Farah ha lasciato a Demir prima di andarsene. Inoltre, Demir cerca di riconciliarsi con quello che pensava fosse suo padre, Osman.

Trama quinta puntata

Demir e Viola, sempre più uniti, si prendono cura della piccola Johanna in attesa del ritorno di Farah. La storia di Pietro Leone, un giovane motociclista ora su una sedia a rotelle, colpisce profondamente Viola, che ha rinunciato al suo sogno di famiglia a causa della malattia progressiva. Nel frattempo, Sonia, uscita dal coma, lascia Palermo per un luogo sicuro. Un nuovo caso di omicidio coinvolge direttamente Francesco e Viola, e l’accusato è proprio il compagno di Farah e padre di Johanna.

Trama sesta puntata

Viola si sforza ad affrontare un incontro con il padre appena ritrovato: l’uomo cerca di spiegare le sue ragioni, ma sarà un processo difficile. Un omicidio sconvolge la vita di Turi: lui si proclama colpevole, ma sarà davvero così? Demir farà tutto il possibile per aiutare l’amico e comprendere ciò che è accaduto. Tamara deve affrontare il corteggiamento di Raffaele. Viola confida a Demir di aver finalmente trovato il padre tanto cercato, che le ha rivelato di conoscere delle questioni importanti riguardanti anche Demir e desidera parlargli. Cosa potrebbe significare?

Viola come il mare: Dove eravamo rimasti

Nell’episodio conclusivo della prima stagione di “Viola come il mare”, Viola affronta una dolorosa verità: la perdita del padre. Nel frattempo, Francesco Demir svela l’identità della talpa all’interno della procura che tentava di ostacolare le indagini sul traffico di esseri umani: Santo Buscemi, mentore di Francesco e Pubblico Ministero di Palermo. Viola viene rapita da quest’ultimo, ma grazie all’intervento di Francesco riesce a essere salvata.

Verso la fine dell’episodio, Viola confida a Francesco di non riuscire a percepire il suo “colore”, un momento di intimità che quasi sfocia in un bacio.

Desiderosa di approfondire il legame, Viola invita Francesco a cena, ma lui si allontana improvvisamente con una scusa. Questo comportamento suscita in Viola la riflessione che forse è proprio l’atteggiamento riservato di Francesco a impedirle di vedere chiaramente il suo “colore”.

Infine, Sonia, la madre di Francesco, decide di tornare a Palermo per cercare di ristabilire un legame con suo figlio e per discutere con lui del passato di suo padre.

Segnala a Zazoom - Blog Directory
Spread the love

redazione

Amante delle serie tv dei film su tutte le piattaforme streaming e in televisione. Ma soprattutto dal 2019 amante delle serie turche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.