FictionTv

Fiction mediaset Vanina – un vicequestore a Catania su canale 5

Fiction mediaset Vanina – un vicequestore a Catania su canale 5

Il prossimo mercoledì 27 marzo, Canale 5 ci porterà nella vibrante atmosfera di Catania con la nuova serie “Vanina – Un vicequestore a Catania”. Con Giusy Buscemi nel ruolo principale e la partecipazione di Giorgio Marchesi, questa serie promette di catturare l’attenzione del pubblico con la sua trama avvincente. Diretta da Davide Marengo e tratta dai romanzi di Cristina Cassar Scalia, “Vanina” promette di essere una tappa imperdibile nel panorama televisivo italiano.

Trama Fiction mediaset Vanina – un vicequestore a Catania su canale 5

La storia ruota attorno a Vanina, interpretata da Giusy Buscemi, il cui destino è stato segnato dalla tragica morte del padre, ucciso da un commando mafioso quando lei era solo una giovane adolescente. Decisa a combattere la criminalità organizzata, Vanina ha intrapreso una brillante carriera nell’Antimafia di Palermo. Tuttavia, un evento sconvolgente la porta a trasferirsi a Catania, dove assume il ruolo di capo della Omicidi presso la Mobile locale. Qui, si trova a capo di una squadra eccezionale, tra cui il “Grande Capo” Tito Macchia e altri membri determinati a fare giustizia.

Cast

Accanto a Giusy Buscemi, il cast vanta talenti come Giorgio Marchesi, Orlando Cinque, Claudio Castrogiovanni, e molti altri. Ogni personaggio porta una profondità e una complessità uniche alla storia, contribuendo a creare un mondo televisivo coinvolgente e realistico.

Anticipazioni Fiction mediaset Vanina – un vicequestore a Catania su canale 5

La prima puntata, intitolata “Il Re del gelato”, ci presenta un misterioso caso di avvelenamento in una gelateria di Catania. Tuttavia, ciò che sembra essere uno scherzo crudele si trasforma in un omicidio, portando Vanina e il suo team a indagare su un intricato labirinto di intrighi e segreti. Cosa ci riserverà nel prossimo episodio di “Vanina – Un vicequestore a Catania”, in onda mercoledì 3 aprile su Canale 5? La città di Catania viene invasa dalla sabbia nera dell’Etna, mettendo Vanina di fronte alla fine della sua relazione con Paolo, mentre un misterioso cadavere riemerge dal passato, richiamando la sua attenzione. Si tratta di Maria Cutò, una prostituta morta cinquant’anni prima, insieme a Gaetano, l’uomo con cui avrebbe dovuto fuggire. Si sospetta che Gaetano sia stato vittima della mafia, ma quale sarà la verità?

Nella seconda puntata Un nuovo incidente riunisce casualmente Vanina e Manfredi. È stato il dottore stesso a incrociare due individui sospetti che si disfano di una pesante valigia gettandola in mare. La valigia risultava essere imbevuta del sangue dell’avvocatessa Lorenza Iannino, senza che vi siano altre tracce di lei. Anche un oscurato avvocato di spicco finisce nel mirino della polizia, ma una scoperta sinistra cambierà il corso delle investigazioni. Proprio mentre Vanina inizia a confidarsi con Manfredi, un impegno familiare la porta di nuovo a confrontarsi con Paolo e con i nodi irrisolti della loro relazione.

Quando e dove vedere “Vanina”:

La serie debutterà il 27 marzo in prima serata su Canale 5 e sarà successivamente disponibile per lo streaming su Mediaset Infinity. Con quattro puntate da 100 minuti ciascuna, gli spettatori avranno ampio tempo per immergersi completamente nelle indagini di Vanina Guarrasi e nel mondo affascinante ma pericoloso di Catania.

Segnala a Zazoom - Blog Directory
Spread the love

redazione

Amante delle serie tv dei film su tutte le piattaforme streaming e in televisione. Ma soprattutto dal 2019 amante delle serie turche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *